Guida galattica per i data journalists

Quando i dati aiutano a capire il mondo | dataninja.it

Alessio Cimarelli [@jenkin27] | Andrea Nelson Mauro [@nelsonmau] | Gianluca De Martino [@glucademartino]

Guida galattica

per i data journalists

Dataninja | dataninja.it

Alessio Cimarelli | @jenkin27

Andrea Nelson Mauro | @nelsonmau

Gianluca De Martino | @glucademartino

Quando i dati aiutano a capire il mondo

Master in giornalismo e comunicazione istituzionale della scienza

Università degli Studi di Ferrara

Dataninja

Data journalism & data viz made in italy

Network italiano di data journalism fondato nell'ottobre del 2012.

Collaboriamo con testate italiane ed europee (L'Espresso, Focus, Wired, Il Secolo XIX, Corriere della Sera, El Confidential, Le Monde, ...), con varie amministrazioni pubbliche (Comune di Bologna, Regione Emilia-Romagna, Ministero dello Sviluppo Economico, ...), con alcune agenzie editoriali (F5, Zadig, Formicablu, ...), con gli OdG regionali (Umbria, Abruzzo, Emilia-Romagna, ...), con comunità di attivismo civico e associazioni (Spaghetti Open Data, Libera, ...).

data-driven journalism

Una definizione

Un data journalist non è altro che un giornalista: quando nel suo lavoro i dati quantitativi sono determinanti, tanto che lo guidano nella scoperta della notizia, assume quel prefisso. E i dati disponibili e utili sono sempre di più...

There was 5 exabytes of information created between the dawn of civilization through 2003, but that much information is now created every 2 days, and the pace is increasing (Eric Schmidt, 2010)

Ci si imbatte in un dataset e si intuisce la presenza di una notizia...
OPPURE
... si parte da un'idea, una ipotesi, un interesse e si cercano i relativi i dati.

data-driven journalism

Florence Nightingale (1820-1910)

Approccio scientifico e statistico in ambito medico-infermieristico, largo uso della visualizzazione dei dati in sede di analisi e di comunicazione dei risultati.

data-driven journalism

Charles Joseph Minard (1781-1870)

Infografica applicata all'analisi e alla comunicazione di dati statistici e geografici.

data-driven journalism

Computer assisted reporting (1952)

Primo uso di un calcolatore per analizzare e prevedere gli esiti di una elezione politica (presidenza degli Stati Uniti) da parte del giornalismo televisivo (CBS).

data-driven journalism

Philip E. Meyer (1968)

Un giornalista e un computer dimostrano che non c'è correlazione tra status economico e partecipazione della popolazione alle rivolte di Detroit del luglio del 1967, un lavoro che vince il premio Pulitzer.

Il data

journalism

oggi

data-driven journalism

Oggi, nel mondo

ALBERTO CAIRO


 

 



 

«Data Journalism needs to up its own standards»
http://goo.gl/SXmtBD


 

I GIORNALI

I principali editori hanno sviluppato servizi di data journalism online specialmente sui temi elettorali ed economici





 

data-driven journalism

Oggi, in Italia

LE FIRME

I GIORNALI

Anche in Italia i giornali online hanno cominciato a sperimentare. Ma spesso si tratta di lavori descrittivi e non approfonditi.

​La maggior parte però non fa neanche questo.

Le competenze coinvolte

Giornalismo

  • Fiuto per la notizia
     
  • Attenzione all'interesse pubblico
     
  • Intuito basato sulla conoscenza del contesto

Le competenze coinvolte

Data science e statistica

  • Approccio analitico
     
  • Competenze matematiche e statistiche
     
  • Intuito basato sulle scienze quantitative

Le competenze coinvolte

Programmazione e sviluppo software

  • Capacità di problem solving
     
  • Competenze hi-tech (hardware e software)
     
  • Spirito nerd (o geek, come preferite)

Le competenze coinvolte

Design

  • Sensibilità e intuizione artistiche
     
  • Conoscenza di teorie e tecniche della User Experience (UX)
     
  • Pochi fronzoli: mettersi nei panni di chi userà la visualizzazione

Il flusso di lavoro

Minatori

1

Trovare i dati

Motori di ricerca pubblici o deep web?

Open data istituzionali o web scrapers?

Monitor e tastiere, smartphone e fotocamere o gambe in spalla?

2

3

4

Il flusso di lavoro

spazzini

Controllo, verifica e pulizia

I dati da elaborare devono essere leggibili per la macchina, non per gli uomini!

E i dataset possono nascondere errori, menzogne... o mostrare solo una parte della storia.

1

2

3

4

Il flusso di lavoro

ricercatori

Analizzare i dati
Cosa ci dicono i dati? Gli strumenti e i metodi più adatti in questa fase: normalizzazioni, confronti, filtri, raggruppamenti, aggregazioni, correlazioni

 

1

2

3

4

Il flusso di lavoro

Cantastorie

Visualizzarli, raccontarli
Come rappresentare numeri e relazioni tra quantità? Con la notazione araba e le parole, certo, ma sappiamo bene che le immagini (interattive!) valgono più di mille parole.

 

1

2

3

4

PAROLE

E CONCETTI CHIAVE

data-driven journalism

Parole e concetti chiave

  • Multidisciplinarietà
     
  • Comunità e rete
     
  • Condivisione e Openness
     
  • Metodo scientifico e senso critico
     
  • Visualizzazione dei dati
     
  • Interattività e user experience

Addio, e grazie per tutti i dati!

Alessio Cimarelli / jenkin
jenkin@dataninja.it
@jenkin27
 

Andrea Nelson Mauro / nelsonmau
nelsonmau@dataninja.it
@nelsonmau
 

Gianluca De Martino
gianlucademartino82@gmail.com
@glucademartino

Dataninja

www.dataninja.it

school.dataninja.it

dataninja.it/newsletter

Guida galattica per i data journalists

By Dataninja srls

Guida galattica per i data journalists

Il data journalism fino al termine dell'Universo: un'introduzione per il Festival di Internazionale 2014. Ferrara, 3 ottobre 2014.

  • 2,651
Loading comments...

More from Dataninja srls